Please, enable JavaScript on your browser
99 cannelle hotel - eventi manifestazioni sagre a l'aquila

 ALBERGO HOTEL 99 CANNELLE HOTEL

ALBERGO HOTEL
99 CANNELLE HOTEL

Eventi, manifestazioni e sagre vicini a L'AQUILA L'Aquila Genzano Stazione di San Demetrio

SAGRA DELLE VIRTU

SAGRA DELLE VIRTU  Open
Data prevista evento: Maggio 2018
Loc. TERAMO - ABRUZZO  Navigatore
44 Km da 99 CANNELLE HOTEL
  Area Campli, Cermignano, Ripe
Un tempo pietanza prettamente casalinga, la Virtu' di Teramo, oggi e' scesa in piazza, nei ristoranti e nei vari locali, festeggiata come patrimonio culturale della citta'. Le origini di questo piatto sono remote e il nome stesso rievoca in se' tradizioni, storia, cultura, fantasia: secondo la leggenda, sette giovani bellissime ragazze virtuose determinarono la scelta degli ingredienti stessi del piatto, in una gara in cui misero in pentola le proprie virtu', simboleggiate da un ingrediente. Virtuose nella saggezza e nella pazienza furono inoltre le massaie che crearono e definirono questa saporita ricetta: infatti le Virtu' sono minestre che richiedono una lunga e lenta preparazione per realizzare quel sapore prezioso ed inconfondibile della ricetta originale. L'anima di questo piatto e' un crogiolo di sapori e saperi che rasentano l'alchimia. Pensate ai numeri 7 e 3 che ricorrono insistentemente nella ricetta: sette odori freschi, sette verdure fresche, sette primizie dell'orto, sette legumi secchi, sette tipi di pasta fresca e sette di pasta secca; e poi tre spezie e tre qualita' di carni di maiale, amalgamati a queste anche uova, olio, burro, parmigiano, farina. Gli ingredienti delle Virtu' richiamano e sintetizzano in un'unica pietanza i sapori e i prodotti della terra abruzzese di questa stagione, quelli conservati nelle madie lungo l'inverno e le primizie primaverili. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

SALONE DEI PRODOTTI TIPICI DEI PARCHI D'ITALIA

SALONE DEI PRODOTTI TIPICI DEI PARCHI D'ITALIA  Open
Data prevista evento: Maggio 2018
Loc. L'AQUILA, ITALY - ABRUZZO  Navigatore
<1 Km da 99 CANNELLE HOTEL
  Area L'Aquila, Genzano, Stazione di San Demetrio
A farla da padrone troverete qualcosa di ben piu' ghiotto di un semplice cestino da picnic: un'intera armata di prodotti tipici, che arrivano direttamente dalle principali aree protette italiane. Prodotti senza pari che parlano di tradizione, qualita', genuinita' e autenticita'. Insomma per la gioia dei Sagronauti di ogni dove, ad attendervi ci sara' il meglio dell'enogastronomia nazionale a vostra completa disposizione. Una grande mostra mercato all'insegna dell'eccellenza dei prodotti italiani, ma anche una vetrina per valorizzare le pratiche di produzione e lavorazione eco-sostenibili, ma anche i territori sani e incontaminati da cui queste specialita' tipiche provengono. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO A TERAMO

GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO A TERAMO  Open
Data prevista evento: Giugno 2018
Loc. TERAMO TE, ITALIA - ABRUZZO  Navigatore
44 Km da 99 CANNELLE HOTEL
Altitudine: 279 mt. s.l.m.  Area Teramo, Campli, Cermignano
Lunedi' 20 giugno 2017 ricorre la Giornata mondiale del rifugiato. Domus Caritatis e Senis Hospes hanno organizzato un convegno sull'immigrazione e sull'accoglienza. Al termine dei lavori la Croce Rossa, in collaborazione con i rifugiati degli SPRAR di Teramo e Roseto, offrira' una cena multietnica: 'Il cibo e' la prima forma di integrazione'. Le cooperative sociali Domus Caritatis e Senis Hospes, supportate dall'Associazione dei giovani psicologi abruzzesi, hanno organizzato un convegno incentrato sui temi dell'immigrazione e dell'accoglienza. A ospitare l'evento sara' la sala riunioni del Convento Madonna delle Grazie di Teramo. Al termine dei lavori si svolgera' la cena solidale 'Emozioni a tavola' promossa dalla Croce Rossa di Teramo in collaborazione con i rifugiati dei centri SPRAR di Teramo e Roseto degli Abruzzi. Tale appuntamento ha lo scopo di promuovere il cibo come mezzo d'integrazione e di confronto e come strumento per la (ri)costruzione dell' identita' culturale. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

AMATRICIANAZIONALE

AMATRICIANAZIONALE  Open
Data prevista evento: Aprile 2018
Loc. AMATRICE - LAZIO  Navigatore
32 Km da 99 CANNELLE HOTEL
  Area Accumoli, Crognaleto, Campotosto
Manifestazione dedicata alla pasta piu' saporita e famosa al mondo, dell'ambasciatrice dell'italianita' sulle tavole del globo: sua maesta' l'amatriciana, naturalmente. E non una qualsiasi ma la vera amatriciana DOC, l'originale, unica e inimitabile pasta di Amatrice. Si', perche' e' proprio qui, in questo grazioso borgo laziale in provincia di Rieti, che nasce la vera ricetta dell'amatriciana. Preparatevi a scoprire ogni segreto su questa specialita' senza tempo dal gusto unico: dalla scelta degli ingredienti giusti, ai vini da abbinare, dall produzione del pecorino a come stendere la pasta a mano. Una due giorni imperdibile per chiunque ami il buongusto, assaggi, degustazioni, laboratori con cuochi professionisti come l'imperdibile Amatrichef, il tutto contornato dalla presenza di svariati stand con le migliori eccellenze della produzione tipica italiana con prodotti a marchio DOP, DOC, IGP e STG. E ancora appuntamenti ludici con giocolieri, clown, cantanti, musicisti, acrobati e la gara tra i poeti di Amatrice. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

SAGRA DELLA PANONTA A CAPRICCHIA

SAGRA DELLA PANONTA A CAPRICCHIA  Open
Data prevista evento: Agosto 2018
Loc. CAPRICCHIA RI, ITALIA - ABRUZZO  Navigatore
31 Km da 99 CANNELLE HOTEL
  Area Crognaleto, Accumoli, Campotosto
Dalle ore 21 si potra' degustare un primo piatto, la panonta (guanciale cotto sulla brace) ed un bicchiere di vino. Il giorno 20 agosto 2017 dalle ore 19.00, nel centro storico di Capricchia, una frazione di Amatrice (RI), si svolge la XXV Sagra della Panonta un misto di evento religioso e manifestazione enogastronomica. Si inizia con la Via Crucis presso il monte Sacro Cuore, situato a 1354 metri; seguira' una processione/fiaccolata che, dalla montagna, scendera' fino al paesino di Capricchia, verso le 21.00. Qui, l'Associazione Villa Capricchia, con 7 Euro , dara' un primo piatto, una panonta ed un bicchiere di vino. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

FESTIVAL DELLO STREET FOOD

FESTIVAL DELLO STREET FOOD  Open
Data prevista evento: Giugno 2018
Loc. TERAMO TE, ITALIA - ABRUZZO  Navigatore
44 Km da 99 CANNELLE HOTEL
Altitudine: 279 mt. s.l.m.  Area Teramo, Campli, Cermignano
Continua il seguitissimo tour itinerante delle eccellenze gastronomiche proposte da 'Street Food Time'. Dopo il grande successo dell'appuntamento dell'Aquila, il prossimo weekend sara' la volta di Teramo che ospitera' in piazza Martiri della Liberta' il festival stuzzicante, appetitoso e succulento, in cui il 'savoir faire' italiano sposa la cultura del prodotto, della terra e della storia. Tradizione e varieta' degli alimenti sara', anche nel prossimo appuntamento previsto dal 17 al 19 giugno, il binomio perfetto dell'evento che vedra' come protagonisti mezzi di tutte le forme e le stazze, provenienti da ogni regione d'Italia, capaci di soddisfare le esigenze culinarie piu' disparate, dall'aperitivo al dolce passando per primi piatti, secondi, contorni, formaggi e dolci. Perche', come spiegano Barbara Lunelli e Manolo Demenego della Blunel, organizzatori dell'evento, patrocinato dalla Regione Abruzzo, dal Comune di Teramo e da Teramo Ambiente Spa, 'i produttori di cibo di strada sono artigiani che esprimono appieno i valori dell'Italia piu' vera e autentica. I concetti di fast, cheap, gourmet, design e spirito on the road si incontrano nelle vere e proprie cucine itineranti e offrono ai buongustai un'esperienza gastronomica unica, assolutamente innovativa e in linea con uno stile di vita giovanile e al passo coi tempi'. food23 postazioni occupate da carretti, apette, roulotte degli anni &60 e camioncini vintage daranno vita a tre giornate davvero gourmet durante le quali i visitatori potranno sperimentare 100 proposte culinarie di ogni sorta, disponibili per ogni pasto: colazione, pranzo, merenda, aperitivo e cena fino allo spuntino della mezzanotte. I fornelli si accenderanno sin dalle undici del mattino (tranne per il primo giorno che prevede l'inaugurazione alle ore 18.00) e si spegneranno a tarda notte. L'ingresso alla manifestazione e' gratuito. Tra le proposte culinarie spiccano: & Trentino Alto Adige: Tiramisu' espresso, mousse espressa, frittelle di mele, rose di mele, centrifugati e frullati di frutta fresca & Emilia Romagna: Gnocco Fritto farcito con culatello, prosciutto di Parma e mortadella Bolognese, tortelli alle erbette, bombette parmigiane, spalla cotta & Toscana: Hamburger di chianina e cinta senese & Roma: 'Cacio and Pepe', 'Gricia' & Lazio: 'Tiella di Gaeta', pasta e ceci in crosta di pane & Umbria: Focaccia cotta al momento farcita con norcineria umbra al coltello, degustazione di salumi norcini & Marche: Olive ascolane, cartocci di pesce fritto, hamburger di pesce, polpette di pesce & Abruzzo: 'Arrosticini', bruschette, maiale sfilacciato con pomodorini pugliesi e salsa piccante & Molise: Hamburger di Scottona & Puglia: Striscette di carne di cavallo con stracciatella di Andria e pomodori secchi pugliesi, 'bombette di Cisternino', panino col polpo e vincotto di fichi, 'pettole', cartoccio di polpettine di pane di Altamura con canestrato pugliese e salamella artigianale, panino con salsiccia pugliese a punta di coltello con crema di olive celline e caciocavallo & Salento: Patata novella di Galatina al vin cotto balsamico, Capocollo di Martina Franca presidio Slow Food, 'pittule' & Sicilia: 'Pani ca meusa', 'pane e panelle', cassatine, cannoli siciliani & Argentina: Angus alla brace & Stati Uniti: Hamburger e barbeque americano & Sud America: Churros con dulce de leche. Il tutto sara' accompagnato dalle birre rigorosamente artigianali di 6 birrifici abruzzesi (Birrificio Maiella, Birrificio Opperbacco, Birrificio Anbra, Birrificio La Fortezza, Birrificio Terre D'Acquaviva, Birrificio Mad Hopper) e i vini bianchi, rossi e rosati della Fattoria La Valentina. E poi ancora musica e intrattenimento per i piu' piccoli. Insomma 'Street Food Time' e' un mondo tutto da scoprire e da preservare, in cui viaggiare per conoscere. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

SAGRA DEI RANATI

SAGRA DEI RANATI  Open
Data prevista evento: Maggio 2018
Loc. CAPISTRELLO - ABRUZZO  Navigatore
43 Km da 99 CANNELLE HOTEL
  Area Canistro, Castellafiume, Civitella Roveto
Non ci sono altri piatti che possono vantare un legame cosi' intenso con la festa Cristiana dell'Ascensione come i Ranati. Ok, forse un dito non vi bastera', ci vorra' tutta la mano, per impugnare la forchetta e portare alla bocca questa deliziosa specialita' tipica. Eppure i Ranati non sono stati proprio sempre considerati un piatto di alta cucina, anzi appartengono alla grande tradizione della cucina povera: sono un misto di cereali come mais e grano e poi ceci, fagioli...prodotti della terra per la terra, insomma. I Ranati sono sempre stati il cibo dei poveri, ma oramai la loro ricchezza celestiale e' di tutti e per tutti. La Sagra dei Ranati ha origine antiche e pagane, ma il suo significato ha un messaggio cosi' universale che fu assimilata anche dalla tradizione cristiana e abbinata alla festa dell'Ascensione: il giorno in cui i Ranati venivano distribuiti a tutte le famiglie. Nel corso del tempo alla ricetta dei Ranati si sono aggiunti cotiche di maiale e ossi di prosciutto, rendendo questo piatto ancora piu' invitante per tutti gli amanti dei legumi sapori di una volta Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

SAGRA DEL FAGIOLO AQUILANO

SAGRA DEL FAGIOLO AQUILANO  Open
Data prevista evento: Giugno 2018
Loc. MONTICCHIO AQ, ITALIA - ABRUZZO  Navigatore
7 Km da 99 CANNELLE HOTEL
Altitudine: 595 mt. s.l.m.  Area L'Aquila, Stazione di San Demetrio, Genzano
A Monticchio il 25 e 26 giugno 2017 presso il campo sportivo 'Michele Civisca' in via di Civita si terra' la 4░ sagra del fagiolo 'Aquilano'. I prodotti sono forniti esclusivamente da agricolotori locali. Come specialita' sara' possibile trovare 'Fagioli e Baccala'' oltre zuppa di fagioli, legumi e farro, cotiche e fagioli, scuitti e fagioli, mezze maniche al ragu' ed il nuovo piatto piccante 'fagioli alla messicana'; salsicce con contorno di fagioli, arrosticini; bruschette, pizza fritta, patatine, cocomero. L'apertura degli stand e' prevista per le 19:30 e la domenica apertura anche a pranzo. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

Eventi, sagre e manifestazioni ABRUZZO vicino a L'AQUILA L'Aquila Genzano Stazione di San Demetrio: 'SAGRA DELLE VIRTU'   'SALONE DEI PRODOTTI TIPICI DEI PARCHI D'ITALIA'   'GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO A TERAMO'   'AMATRICIANAZIONALE'   'SAGRA DELLA PANONTA A CAPRICCHIA'   'FESTIVAL DELLO STREET FOOD'   'SAGRA DEI RANATI'   'SAGRA DEL FAGIOLO AQUILANO'  

ABRUZZO


Si presume che il nome derivi da 'Aprutium' un termine di un ducato longobardo probabilmente corrispondente a Teramo. Situato nell'Italia centrale, l'Abruzzo si estende dal cuore dell'Appennino al mare Adriatico, su un territorio prevalentemente montuoso e selvaggio. In alta montagna, tra vette incontaminate e pareti rocciose sorgono localitÓ turistiche e comprensori attrezzati per lo sci e gli sport d'inverno, come Pescasseroli, Rivisondoli e Roccaraso. Lo scenario naturale dei picchi elevati e impervi del Gran Sasso, dei Monti della Laga e della Majella digrada poi verso un ampio sistema collinare, per giungere infine al litorale adriatico. Il percorso dal Gran Sasso al mare attraversa territori ricchi di storia, tradizioni e testimonianze artistiche che non finiscono mai di sorprendere i visitatori. Tra le montagne e le colline si incuneano strette valli, percorsi storici naturali, tra cui la scenografica e suggestiva Valle dell'Aterno, costellata di antichi borghi. Numerose sono le riserve naturali come il Parco nazionale d'Abruzzo, il Parco del Gran Sasso e Monti della Laga o quello della Majella, che assicurano protezione a specie vegetali e animali tipiche dell'area, come l'aquila reale, il lupo e l'orso marsicano. Il litorale abruzzese Ŕ caratterizzato da lunghi e sabbiosi arenili nella parte settentrionale, mentre a sud prevalgono le spiagge di ciottoli. Ricchi di fascino sono i piccoli paesini dell'entroterra, i monasteri, i castelli della regione che costituiscono tanti diversi percorsi di visita nella regione pi¨ verde d'Italia.

Da Vedere: Il Parco nazionale d'Abruzzo: I parco ha un territorio di 44.000 ettari ed Ŕ stato istituito nel 1923 a tutela di fauna e flora .La vetta pi¨ alta delle montagne del parco Ŕ il monte Morsicano (2253 mt). Il parco nazionale del Gran Sasso: Ha un'estensione di 148.935 ettari ed Ŕ caratterizzato dal Massiccio del Gran Sasso e i monti della Laga. Il Parco regionale Sirente-Velino che si trova nella provincia di L'Aquila. Il fenomeno carsico, grazie al quale hanno avuto origine le Grotte di Stiffe, Ŕ una particolare caratteristica del parco. Qui vi si susseguono una serie di laghetti e cascate da ammirare. Il Museo del Parco nazionale a Pescasseroli in provincia di L'Aquila Il Museo delle Genti D'Abruzzo a Pescara Il Museo nazionale D'Abruzzo a L'Aquila

Gastronomia e Vini: La cucina abruzzese Ŕ caratterizzata dal grande uso di peperoncino e zafferano che vengono esportati in tutto il mondo. Il piatto regionale pi¨ famoso sono 'spaghetti alla chitarra', che prendono il nome dal modo in cui si produce la pasta. Il condimento Ŕ a base di pomodoro sia che si tratti di rag¨ che di semplice salsa. Nell'entroterra si trovano molte pietanze a base di legumi e verdure ma anche di carni pregiate quali agnello coniglio e capretto. Esiste inoltre una vasta scelta di salumi e formaggi fra cui le famose 'burrelle'. Sulla costa si possono assaporare anche specialitÓ di mare, fra cui il famoso brodetto, una zuppa di pesce molto saporita. Uno dei dolci tipici Ŕ il parrozzo che viene fatto con farina e mandorle poi ricoperto di cioccolato. Fra i vini troviamo il Trebbiano e il Controguerra per i bianchi e il famoso Montepulciano d'Abruzzo per i rossi con il suo tipico color rosso ciliegia e per questo affiancato anche dalla denominazione 'Cerasuolo'.