Please, enable JavaScript on your browser
gabri park hotel - eventi manifestazioni sagre a san salvo

 ALBERGO HOTEL GABRI PARK HOTEL

ALBERGO HOTEL
GABRI PARK HOTEL

Eventi, manifestazioni e sagre vicini a SAN SALVO Vasto Montenero di bisaccia Petacciato

SCHIAVI DELLA MUSICA

SCHIAVI DELLA MUSICA  Open
Data prevista evento: Giugno 2018
Loc. SCHIAVI DI ABRUZZO CH, ITALIA - ABRUZZO  Navigatore
34 Km da GABRI PARK HOTEL
Altitudine: 1138 mt. s.l.m.  Area Pietrabbondante, Montefalcone nel Sannio, Agnone
Torna la rassegna musicale-culturale 'Schiavi della Musica' (a cura dell'omonima associazione), ormai divenuta punto di riferimento della musica indipendente che si prefigge di valorizzare l'attivita' musicale come mezzo fondamentale di espressione artistica e di promozione civile e culturale. Tre giornate interamente dedicate alla musica, che vedranno alternarsi diverse realta' della scena indipendente italiana. Il piccolo comune dell'Alto Vastese, a 1168 metri sul livello del mare, nei giorni 24, 25 e 26 giugno si animera' per questa imperdibile iniziativa che coinvolgera' non solo la comunita' locale ma, come ormai da tradizione, molti appassionati provenienti da tutta Italia. Si inizia venerdi' 24 giugno, a partire dalle ore 22 sul palco allestito nel cuore del centro storico in Piazza Vittorio Emanuele, con una serata all'insegna dello Ska 'abruzzese': si alterneranno i teramani Rainska e i vastesi Chilafapuliska, band che mescola sapientemente diversi generi dal rocksteady al barracuda beat, dal country allo ska. Sabato 25 giugno apriranno la serata i Voina Hen, gruppo che incarna tutte le potenzialita' dell'emergente scena alt-rock italiana. A seguire si esibira' L'Orso, band che presenta numeri importanti anche se e' nata recentemente: piu' di due milioni e mezzo di visualizzazioni su Youtube, due milioni di ascolti su Spotify e oltre 400 concerti. Il 2017 per questo gruppo milanese si e' aperto con l'uscita a marzo dell'album Un Luogo Sicuro, che contiene il singolo Non Penso Mai: questo nuovo lavoro unisce sonorita' elettroniche e moderne, campionamenti naturalistici e strumenti acustici, melodia a parti rappate. Concludera' la manifestazione, domenica 26 giugno, Le Tracce Rare and Rino Gaetano tribute. Le varie esibizioni delle band unite alla bellezza naturale del posto, al paesaggio infinito, all'ospitalita' e alla simpatia degli abitanti saranno gli ingredienti di un Festival che dara' voce alle realta' della nuova musica italiana. Tre giorni per bere, mangiare, ballare, cantare, divertirsi ed essere &schiavi in liberta''. 'Noi siamo Schiavi della Musica e chi non e' schiavo della musica e' SCHIAVO DI QUALCOSA DI PEGGIO!' Schiavi di Abruzzo vi aspetta. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

SAGRA PALLOTTE CACE E OVE

SAGRA PALLOTTE CACE E OVE  Open
Data prevista evento: Giugno 2015
Loc. MIRACOLI - ABRUZZO  Navigatore
17 Km da GABRI PARK HOTEL
  Area Torino di Sangro, Vasto, Fossacesia Marina
Ad attendervi nella splendida cornice dell'area di Villa Sarda ci saranno loro: le tradizionalissime pallotte casce e ove, gustosissime polpette con formaggio e uova realizzate dalle mani sapienti delle massaie locali. Una giornata unica all'insegna dell'enogastronomia tipica con i migliori prodotti locali a far da contorno alle reginette della serata. Aggiungete la compagnia dell'ottimo e corposo vino locale, buona musica, karaoke, balli di gruppo e serate danzanti

Eventi, sagre e manifestazioni ABRUZZO vicino a SAN SALVO Vasto Montenero di bisaccia Petacciato: 'SCHIAVI DELLA MUSICA'   'SAGRA PALLOTTE CACE E OVE'  

ABRUZZO


Si presume che il nome derivi da 'Aprutium' un termine di un ducato longobardo probabilmente corrispondente a Teramo. Situato nell'Italia centrale, l'Abruzzo si estende dal cuore dell'Appennino al mare Adriatico, su un territorio prevalentemente montuoso e selvaggio. In alta montagna, tra vette incontaminate e pareti rocciose sorgono localitÓ turistiche e comprensori attrezzati per lo sci e gli sport d'inverno, come Pescasseroli, Rivisondoli e Roccaraso. Lo scenario naturale dei picchi elevati e impervi del Gran Sasso, dei Monti della Laga e della Majella digrada poi verso un ampio sistema collinare, per giungere infine al litorale adriatico. Il percorso dal Gran Sasso al mare attraversa territori ricchi di storia, tradizioni e testimonianze artistiche che non finiscono mai di sorprendere i visitatori. Tra le montagne e le colline si incuneano strette valli, percorsi storici naturali, tra cui la scenografica e suggestiva Valle dell'Aterno, costellata di antichi borghi. Numerose sono le riserve naturali come il Parco nazionale d'Abruzzo, il Parco del Gran Sasso e Monti della Laga o quello della Majella, che assicurano protezione a specie vegetali e animali tipiche dell'area, come l'aquila reale, il lupo e l'orso marsicano. Il litorale abruzzese Ŕ caratterizzato da lunghi e sabbiosi arenili nella parte settentrionale, mentre a sud prevalgono le spiagge di ciottoli. Ricchi di fascino sono i piccoli paesini dell'entroterra, i monasteri, i castelli della regione che costituiscono tanti diversi percorsi di visita nella regione pi¨ verde d'Italia.

Da Vedere: Il Parco nazionale d'Abruzzo: I parco ha un territorio di 44.000 ettari ed Ŕ stato istituito nel 1923 a tutela di fauna e flora .La vetta pi¨ alta delle montagne del parco Ŕ il monte Morsicano (2253 mt). Il parco nazionale del Gran Sasso: Ha un'estensione di 148.935 ettari ed Ŕ caratterizzato dal Massiccio del Gran Sasso e i monti della Laga. Il Parco regionale Sirente-Velino che si trova nella provincia di L'Aquila. Il fenomeno carsico, grazie al quale hanno avuto origine le Grotte di Stiffe, Ŕ una particolare caratteristica del parco. Qui vi si susseguono una serie di laghetti e cascate da ammirare. Il Museo del Parco nazionale a Pescasseroli in provincia di L'Aquila Il Museo delle Genti D'Abruzzo a Pescara Il Museo nazionale D'Abruzzo a L'Aquila

Gastronomia e Vini: La cucina abruzzese Ŕ caratterizzata dal grande uso di peperoncino e zafferano che vengono esportati in tutto il mondo. Il piatto regionale pi¨ famoso sono 'spaghetti alla chitarra', che prendono il nome dal modo in cui si produce la pasta. Il condimento Ŕ a base di pomodoro sia che si tratti di rag¨ che di semplice salsa. Nell'entroterra si trovano molte pietanze a base di legumi e verdure ma anche di carni pregiate quali agnello coniglio e capretto. Esiste inoltre una vasta scelta di salumi e formaggi fra cui le famose 'burrelle'. Sulla costa si possono assaporare anche specialitÓ di mare, fra cui il famoso brodetto, una zuppa di pesce molto saporita. Uno dei dolci tipici Ŕ il parrozzo che viene fatto con farina e mandorle poi ricoperto di cioccolato. Fra i vini troviamo il Trebbiano e il Controguerra per i bianchi e il famoso Montepulciano d'Abruzzo per i rossi con il suo tipico color rosso ciliegia e per questo affiancato anche dalla denominazione 'Cerasuolo'.