Please, enable JavaScript on your browser
castel san giovanni - eventi manifestazioni sagre a castel san giovanni piacenza, italy
Promotions found !
Look in the IdeasForTravels home page

  CASTEL SAN GIOVANNI


CASTEL SAN GIOVANNI

Eventi, manifestazioni e sagre vicini a CASTEL SAN GIOVANNI PIACENZA, ITALY Costa Cornaggia Stradella Pianello Val Tidone

FESTA DELLA PANCETTA

FESTA DELLA PANCETTA  Open
Data prevista evento: Giugno 2018
Loc. PONTE DELL'OLIO PIACENZA, ITALY - EMILIA ROMAGNA  Navigatore
27 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
Altitudine: 208 mt. s.l.m.  Area Gropparello, Rivalta Trebbia, Velleia Romana
Si comincia con una ricca abbuffata a base del prelibato salume, tra i numerosi stand enogastronomici allestiti tra le vie del borgo emiliano. Fetta dopo fetta potrete degustare questa vera specialita' del territorio, accompagnata dal croccante pane locale e da un buon calice di vino. Tutti gli instancabili golosi che avranno una fame da record potranno tenersi pronti per l'ingresso della pancetta extra large, nel sapore e nella forma, preparata dai salumifici locali e portata in spalla tra le vie del borgo. E ancora tanti stand che esporranno i migliori piatti della cucina piacentina, dove poter continuare con le ricche degustazioni. Terminate la vostra giornata con i numerosi momenti di musica e intrattenimento, grazie alle esibizioni delle allegre band locali. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

FESTA D'LA GALEINA GRISA

FESTA D'LA GALEINA GRISA  Open
Data prevista evento: Aprile 2018
Loc. PIANELLO VAL TIDONE PIACENZA, ITALY - EMILIA ROMAGNA  Navigatore
13 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
  Area Pianello Val Tidone, Castel San Giovanni, Rivalta Trebbia
Per tradizione, durante la notte del 30 aprile i giovani del paese, si recano nelle cascine in cerca di uova, cantando la canzone della galeina grisa. Giunti nelle aie intonano la tradizionale maggiolata propiziatoria. Se la padrona di casa esce a donare le uova, riceve in cambio una strofa di ringraziamento e buon auspicio, ma se non lo fa c'e' una apposita strofa che prevede disgrazie per chioccia e pulcini. Un rito antichissimo che si perpetua nel corso del tempo. L'uovo, infatti e' da sempre considerato un simbolo di vita, che da' alla questua e ai riti delle feste di Calendimaggio, un valore propiziatorio, collegato alla fertilita' della terra e all'abbondanza delle messi. I piu' ghiottoni si staranno gia' chiedendo chi si mangera' tutto quel ben di Dio raccolto a suon di canzoni. Ma le migliaia di visitatori che ogni anno vengono appositamente per assaggiare la grande frittata organizzata dalla Proloco e li migliori prodotti tipici, naturalmente. Oltre 200 stand proporranno, per la gioia delle vostre papille gustative, frittate, salumi Dop, formaggi, ottimo vino, dolci tipici e tanto altro ancora. Il tutto accompagnato da buona musica, serate danzanti, mostre, e il grande parco divertimenti in piazza Mercato con giochi per grandi e piccini. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

FASULIN DE L'OC CUN LE CUDEGHE

FASULIN DE L'OC CUN LE CUDEGHE  Open
Data prevista evento: Ottobre 2018
Loc. PIZZIGHETTONE - LOMBARDIA  Navigatore
32 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
  Area Cornovecchio, Cavenago d'Adda, Piacenza
Da tempi immemorabili fino a periodi a noi non troppo lontani, i fagiolini con cotenne venivano serviti nelle osterie del paese nel giorno dei morti, il 2 novembre. Giorno in cui, secondo l'antica tradizione, nelle cascine, veniva sacrificato in onore della ricorrenza il maiale piu' grasso. E come si sa dalla notte dei tempi, del maiale non si butta niente, quindi figurarsi le preziosissime e gustosissime cotenne. La rassegna si svolge all'interno delle Casematte delle antiche mura, suggestivi ambienti a volta di botte, tutti collegati tra loro in un unico percorso al coperto e riscaldati dai grandi camini d'epoca ancora perfettamente funzionanti, che tornano a trasformarsi in una grande osteria di un tempo con panche e tavoloni in legno. Sono oltre seicento i posti a sedere; circa 12.000 le porzioni di Fasulin (piatto a Km zero, a base di fagiolini, cotenne di maiale, carni miste e verdure) cucinate espresso(due cotture al giorno durante la festa) da mamme e nonne del paese secondo un'antica ricetta locale e servite in fumanti scodelle con pane fresco e buon vino. In tavola anche altri prodotti tipici dell'autunno contadino pizzighettonese: lardo e salame nostrano, polenta, provolone Valpadana dop con mostarda Cremona, raspadu'ra (soffici nuvole di Grana Padano raschiate con la lama di un coltello) e la Torta rustica dei morti, squisita ricetta creata appositamente per la festa e cucinata una sola volta l'anno in questa occasione. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

GUT FESTIVAL - FESTIVAL DEL GUTTURNIO

GUT FESTIVAL - FESTIVAL DEL GUTTURNIO  Open
Data prevista evento: Maggio 2018
Loc. CARPANETO PIACENTINO - EMILIA ROMAGNA  Navigatore
34 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
  Area Gropparello, Castell'Arquato, Vigoleno
I migliori produttori vitivinicoli e le cantine piacentine si sfideranno a colpi di bollicine, per conquistare i palati dei piu' golosi intenditori. Si comincia con la degustazione dei piu' pregiati vini del territorio, tutti accompagnati da assaggi e golosi abbinamenti. Assaporate dunque il famoso Gutturnio nella versione frizzante, ferma e riserva, accostato a saporiti salumi e formaggi. Rallegrate il palato con gli altri freschi vini locali all'interno delle degustazioni guidate, in cui abili sommelier vi incanteranno con curiosita' organolettiche e sensoriali. Il divertimento prosegue con tanti stand enogastronomici che esporranno le bonta' piacentine come i salumi, il miele, i formaggi e l'olio. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

FIERA DEL TARTUFO E DEL MIELE

FIERA DEL TARTUFO E DEL MIELE  Open
Data prevista evento: Novembre 2015
Loc. CASTEGGIO PV, ITALIA - LOMBARDIA  Navigatore
29 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
  Area Montesegale, Godiasco Salice Terme, Stradella
Dove i tartufai non arrivano con il naso, arrivano loro, i magnifici cani da tartufo dall'olfatto infallibile. Contrariamente a quanto si pensa, non esistono razze specifiche per questo tipo di ricerca. Gli esperti dicono che pur essendoci razze di cani con un fiuto piu' sviluppato di altre, quello che conta in realta' e' soprattutto il tipo di addestramento che viene fatto per la preparazione dei cani da tartufo. In generale e' buona norma addestrare il cane fin da piccolo al fiuto, cercando di sviare le sue irrefrenabili tentazioni verso la selvaggina. Casteggio inebriera' i vostri insaziabili spiriti di gusto e tradizione, con uno dei prodotti piu' pregiati che la terra possa regalarci: il tartufo. Un'intera area fieristica sara' allestita per ospitare i numerosi banchi dei produttori che esporranno la bonta' delle prelibatezze locali, ma soprattuttole diverse varieta' di tartufo:quella nera, tipica della zona dell'Oltrepo' Pavese equella bianca, piu' pregiata e stimata. Accanto a lui, molti altri illustri ospiti prenderanno parte a questo gustoso banchetto: il miele, il salame di Varzi, i formaggi, la frutta, i dolci, le conserve e molte altre specialita' tipiche. Ad inebriare ulteriormente l'aria della festa, arriva lui, il fungo porcino, con moltissimi prodotti enogastronomici a lui dedicati nei vari stand fieristici

37 FESTA DELLA MONTAGNA

37 FESTA DELLA MONTAGNA  Open
Data prevista evento: Ottobre 2018
Loc. FABBRICA CURONE AL, ITALIA - PIEMONTE  Navigatore
41 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
  Area Varzi, Montesegale, Zavattarello
Ore 9:00 Apertura stand artigiani, hobbistica, commercianti Ore 10:00 Assaggi prodotti locali: Salame Nobile del Giarolo Formaggio Montebore Ore 11:00 Santa Messa presso la PIEVE PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Ore 12:00 Pranzo presso i ristoranti locali con Menu' tipici tradizionali POMERIGGIO DA NON PERDERE!!! -LILLO BARONI CON TANTA MUSICA -GIANPAOLO CANTONI GRANDE COMICO PIACENTINO -ASSOCIAZIONE CINOFILA 'LUPI GRIGI' di TORTONA:RICERCA E SOCCORSO DI DISPERSO IN SUPERFICIE. -CROCE ROSSA VIGNOLE BORBERA GRUPPO SMTS (SOCCORSI CON MEZZI SPECIALI, CORDE ECC.) -PIFFERI DI MONTAGNA DUO FARAVELLI BURRONE -TREBBIATURA de GRANO -TRENINO ITINERANTE VISITA AL 'MUSEO CIVILTA' CONTADINA' CORSA E INGRESSO GRATIS -MERENDA A SORPRESA PRESSO LO STAND DELLA PRO LOCO DI FABBRICA -DANZA E BALLI dal pop al liscio Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

FESTIVAL DELLA BIRRA

FESTIVAL DELLA BIRRA  Open
Data prevista evento: Giugno 2018
Loc. PODENZANO PIACENZA, ITALY - EMILIA ROMAGNA  Navigatore
23 Km da CASTEL SAN GIOVANNI
Altitudine: 117 mt. s.l.m.  Area Rivalta Trebbia, Piacenza, Gropparello
La risposta per tutti gli amanti del luppolo e' scontata visto che si parla della bevanda preferita dei faraoni. Lucidate i boccali e lasciate a casa i vestiti tradizionali bavaresi da October Fest, perche' questa volta il Festival della birra sara' tutto made in Italy. Potrete degustare una quantita' inimmaginabile di birre, dalla qualita' e le caratteristiche organolettiche molto differenti tra loro, sempre che abbiate abbastanza fegato si intende. Per rifocillarvi tra una degustazione e l'altra arriveranno in vostro soccorso gli stand enogastronomici, con le migliori specialita' locali, primi piatti, salumi, porchetta alla brace, hot dog, torta fritta e spiedini. Tra un boccale e l'altro, scatenatevi allegramente al ritmo dell'indiavolata musica rock delle band locali. Warning: the event has already submitted in the past on the indicated dates. Check with the organization the correct dates

Eventi, sagre e manifestazioni EMILIA ROMAGNA vicino a CASTEL SAN GIOVANNI PIACENZA, ITALY Costa Cornaggia Stradella Pianello Val Tidone: 'FESTA DELLA PANCETTA'   'FESTA D'LA GALEINA GRISA'   'FASULIN DE L'OC CUN LE CUDEGHE'   'GUT FESTIVAL - FESTIVAL DEL GUTTURNIO'   'FIERA DEL TARTUFO E DEL MIELE'   '37 FESTA DELLA MONTAGNA'   'FESTIVAL DELLA BIRRA'  

EMILIA ROMAGNA


Emilia deriva dalla strada Emilia che fu costruita nel sec. II a.C dai Romani e collegava L'Adriatico alla Pianura Padana. Anche il nome Romagna ha origini romane. Distesa tra il corso del Po a nord ed i rilievi appenninici a sud, questa regione Ŕ considerata tra le pi¨ fertili e produttive d'Italia, grazie anche all'influsso del Mar Adriatico che mitiga il clima nella zona costiera. Grazie a questo contrasto tra la montagna ed il mare l'Emilia Romagna offre al visitatore paesaggi mozzafiato, meraviglie per gli occhi e per lo spirito in un misto di colori e profumi della terra, di allegria, di musica, di cinema, di arte. Gli amanti del mare, del sole e del divertimento scelgono la Riviera Romagnola, con la spiaggia pi¨ lunga d'Europa. Qui possono usufruire di strutture attrezzate anche per lo sport ed il tempo libero. LocalitÓ come Rimini, Riccione, Cattolica sono sinonimo di ottima accoglienza turistica, relax e tanto divertimento. Si possono poi ammirare le bellezze dell'Appennino, magari visitando Parma e Piacenza oppure passeggiando a cavallo o a piedi tra gli splendidi parchi e le meravigliose riserve naturali. Spazio anche al benessere con un'ampia offerta di centri termali, tra cui spiccano quelli di Salsomaggiore e di Bagno di Romagna. La cultura artistica ha trovato terreno fertile in questa terra e vi ha piantato le sue profonde radici. Lo testimoniano le opere di Verdi e la poesia del Pascoli fino ad arrivare al cinema dell'inconfondibile Fellini, entrato nel mito grazie ai suoi tanti capolavori, le cui sceneggiature hanno preso vita in questi luoghi. In Emilia Romagna Ŕ possibile divenire spettatore in qualsiasi posto; resta solo da scegliere lo spettacolo da una lista senza fine.

Da Vedere: Oltre alle cittÓ d'arte principali ci sono in Emilia Romagna moltissimi centri 'minori' di interesse storico ed artistico fra cui segnaliamo: Brisighella in provincia di Ravenna: Il Borgo si trova ai piedi di una roccia a tre spuntoni di cui uno regge la torre dell'orologio, l'altro la rocca ed il terzo un santuario mariano. Dozza: un piccolo borgo medievale immerso nelle colline imolesi, molto piccolo ma caratteristico per gli affreschi che si trovano all'esterno delle abitazioni civili realizzate da artisti locali. Bertinoro: Un antico borgo medievale sito in posizione panoramica, dove si possono visitare la rocca, il palazzo comunale e la cattedrale del cinquecento. Parco del Delta del Po': Il Parco Ŕ stato istituito nel 1988 e comprende le province di Ferrara, Ravenna oltre a nove comuni . Al suo interno il parco racchiude interessanti testimonianze non solo naturalistiche e paesaggistiche ma anche artistiche. Dal punto di vista faunistico esistono nel parco oltre 300 specie di uccelli ed alcuni mammiferi fra cui il 'cervo delle dune'. L'Appenino Tosco-Emiliano con la famosa localitÓ sciistica di Corno alle Scale dove si trovano i graziosi paesini di montagna come Lizzano in Belvedere e Sestola. Le rinomate localitÓ balneari di Rimini, Riccione, Cervia, Milano Marittima Cattolica e Cesenatico. Degno di nota Ŕ il porto di Cesenatico che fu costruito nel &300 dove sono riunite in un tratto del canale barche tradizionali antiche dalle vele colorate. Le molteplici localitÓ termali fra cui segnaliamo quella pi¨ esclusiva di Salsomaggiore Terme che offre un ambiente in stile liberty ricco di parchi e zone verdeggianti.

Gastronomia e Vini: L'Emilia Romagna ha una tradizione culinaria ricca di piatti fantasiosi, fra i pi¨ famosi troviamo i 'tortellini' che sono il fiore all'occhiello dei svariati tipi di pasta fatti rigorosamente in casa. I tortellini vengono condititi con rag¨ alla bolognese o cotti in brodo. Altro piatto tipico sono le 'lasagne', condite con rag¨ e besciamella e cotte al forno. Nonostante l'Emilia Romagna sia famosa per i primi piatti, troviamo anche secondi tipici come i 'pisarei e fasi˛' e il 'cappello del prete'. C'Ŕ poi da ricordare la piadina romagnola un pane molto sottile di forma rotonda che viene spesso mangiato con salumi o formaggi locali. I prodotti pi¨ famosi a livello mondiale che vengono associati non solo all'Emilia Romagna ma all'Italia intera sono il prosciutto di Parma, il formaggio Parmigiano e l'aceto balsamico di Modena. Fra i vini troviamo il Lambrusco, un vino rosso spumeggiante sia dolce che secco, ed il Sangiovese. Anche se i rossi prevalgono si pu˛ bere anche un buon bianco come il Trebbiano, il Cabernet e l'Albana.