Please, enable JavaScript on your browser
vette feltrine a feltre belluno, italy - veneto
Promotions found !
Look in the IdeasForTravels home page

 sito naturalistico VETTE FELTRINE

sito naturalistico
VETTE FELTRINE

VETTE FELTRINE

Le Vette Feltrine, situate a nord di Feltre (Bl), sono una successione di cime collegate le une alle altre da crinali piu' bassi che scendono creando pianure ampie, formate da circhi glaciali chiamati localmente Buse. La piu' alta fra queste cime e' il Monte Pavione che raggiunge 2335 m di altezza e si distingue per la particolare forma piramidale. La riserva delle Vette Feltrine si trova all'interno del Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi, istituito nel 1993, e ne costituisce la parte piu' occidentale. La riserva, che occupa un'area di 2763 ettari, e' caratterizzata da praterie steppiche, rocce calcaree e fenomeni carsici, ma soprattutto da una grande varieta' floristica che gia' nel 1700 aveva spinto esperti botanici ed erboristi a esplorarla per raccoglierne essenze e specie. A una quota di 1200 m sono presenti abeti bianchi, rossi e larici, mentre scendendo a valle si trovano aceri, tigli e frassini. Sulle rocce e sui massi si trova la tipica flora delle fessure, come la campanula di Moretti. Quanto alla fauna, e' costituita da animali tipici dell'ambiente alpino quali camosci, cervi e caprioli, nonche' volpi, lepri, martore e tassi, mentre tra i volatili e' stata avvistata la pernice bianca, l'aquila e il gufo reale. Molto caratteristica nel territorio delle Vette e' la piazza del Diavolo o 'piaza del Diaol', una distesa di massi enormi che crea una sorta di anfiteatro con una piazza erbosa al centro, cosi' chiamata perche' nell'immaginazione popolare era la dimora scelta dalle streghe