Please, enable JavaScript on your browser
rocca roveresca a senigallia - marche
Promotions found !
Look in the IdeasForTravels home page

 sito architettonico ROCCA ROVERESCA

sito architettonico
ROCCA ROVERESCA

ROCCA ROVERESCA

La Rocca di Senigallia - conosciuta anche come Rocca roveresca, dal nome dei committenti, i Della Rovere, si trova nelle Marche, a Senigallia, comune in provincia di Ancona. La Rocca Roveresca e' il piu' importante monumento di Senigallia, e come tutte le fortezze medioevali, puo' sembrare, vista dall'esterno, una struttura semplice e regolare. La sua complessita' prende forma al suo interno, dove la dislocazione degli spazi risulta labirintica e, a uno sguardo superficiale, addirittura mal progettata. La sua struttura attuale e' dovuta alla volonta' di Giovanni Della Rovere, Signore della citta' dal 1474 al 1501. Egli era il genero di Federico da Montefeltro, Duca di Urbino che gli mise a disposizione i migliori architetti del tempo. I lavori furono inizialmente affidati a Luciano Laurana, che progetto' la parte residenziale della Rocca e il ponte levatoio che la collegava all'antistante piazza. I lavori furono poi affidati a Baccio Pontelli che circondo' la parte residenziale con la vera e propria struttura difensiva, di forma quadrilatera ai cui angoli sono posti quattro massicci torrioni circolari, collegati fra loro e con il corpo centrale, da un organico sistema di comunicazione, verticale e orizzontale. L'apparente irregolarita' degli spazi interni e dei percorsi e' quindi una realta' voluta e cercata dallo stesso Pontelli, con lo scopo di creare un senso di disorientamento. Il monumento risulta dunque articolato in due rocche, l'una inglobata dentro all'altra: il corpo centrale, destinato a residenza signorile, e' circondato dalla costruzione destinata alla difesa militare